MIUR e limba sarda

spending review, scuola, lingua sarda, miur, tiziana senesi

La Spending Review declassa la lingua sarda a “dialetto” sardo, quindi toglie la tutela e i conseguenti finanziamenti alla scuola.

Cordialmente
Tiziana Senesi

TIZIANA SENESI
MIUR
Dir. Gen. Ordinamenti – Uff IX
viale Trastevere 76/A
00153 Roma – Italy

 

Sunt gioghende subra de sa limba, de sa cultura, de sa dignidade de sos sardos:

oh Sardigna custa est s’ora che ti depes ischitare e sos sardos totus umpare si che pesent in bon’ora…

2 pensieri su “MIUR e limba sarda

  1. Inutile lamentarsi: sarà sempre così finché si continuerà a chiacchierare in italiano e a non valorizzare veramente il sardo, tirando merda in faccia alle persone capaci e dando credito a demagoghi cafoni.

I commenti sono chiusi.