Trenta bimbi a scuola di sardo con il laboratorio di s’Ufitziu

posada, la nuova sardegna, ludoteca, laboratorio

posada, la nuova sardegna, ludoteca, laboratorio


POSADA. Il laboratorio “Cando timia s’iscurigore” preparato da s’Ufìtziu de sa Limba Sarda che si è svolto nei giorni scorsi alla ludoteca di Posada, si è rivelato un vero successo visto che è stato seguito da una trentina di bambini, tutti di un’età compresa tra i 3 e i 10 anni. Ad assistere al laboratorio c’è stato anche l’assessore ai servizi sociali del comune di Posada, Donatella Porcheddu. Il laboratorio consisteva in una video-lettura animata di un racconto in sardo. I laboratori in programma proseguiranno mercoledì con Rospeddu Pusineddu, un laboratorio tradotto in sardo da Giorgio Rusta, de s’Ufìtziu della Provincia di Nuoro. Grazie alla preziosa e appassionata collaborazione delle ludotecarie Paola e Adelaide sarà possibile portare il sardo tra le attività ordinarie della ludoteca, mostrando così ancora una volta la grande attenzione prestata dall’amministrazione comunale di Posada alla questione della lingua sarda. Già da tempo, infatti, esiste una fruttuosa collaborazione, ricca di idee, progetti, e tante iniziative, tra Ufitziu e il paese di Posada. (s.s.)

http://lanuovasardegna.gelocal.it/nuoro/cronaca/2013/07/08/news/trenta-bimbi-a-scuola-di-sardo-con-il-laboratorio-di-s-ufitziu-1.7389360

Trenta bimbi a scuola di sardo con il laboratorio di s’Ufitziuultima modifica: 2013-07-09T08:47:25+02:00da angelocanu76
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento