Aristanis – Il sardo una lingua normale

Il sardo lingua normale

Il sardo lingua normale

Chenàbura, su 21 de freàrgiu a sas 17.00  ‘Il sardo una lingua normale’ in Aristanis. Palatzu de is Iscolopos pratza de Tzitade (piazza Eleonora) àula de su cunsigiu comunale.

Cun su sìndigu Guido Tendas, Antonello Garau, Sara Firinu.

“Il sardo una lingua normale” in Fordongianus (OR)

Pepe Coròngiu

Pepe Coròngiu

Sa presentada de su libru ‘Il sardo una lingua normale’   in Fordongianus  (Aristanis) est disinnada pro sàbadu su 15 de Freàrgiu a sas 17.30 in sa sea  de sa  Consulta de is Giovanos (ex salone degli anziani) carrera Rosa Sanna in cara a sa crèsia. Nd’ant a arresonare cun s’autore Antonello Garau e Marco Pala.  A pustis, dibàtidu e interventos lìberos. Ses cumbidada/u a b’èssere.

 

 

 

 

 

Incontro su bilinguismo e bimbi

Bilinguismu in iscola2

CABRAS. La lingua sarda come se fosse un gioco. “Su sardu Gioghendi. Bilinguismu: un’arregalu po cras”, è un progetto dell’assessorato alla Cultura del Comune che propone un incontro-dibattito sull’importanza dell’insegnamento della lingua sarda attraverso le istituzioni, la scuola e la famiglia. «Secondo i più recenti studi in materia di bilinguismo», afferma l’assessore alla Cultura, Fenisia Erdas, «l’apprendimento di due o più lingue sin dalla prima infanzia predisporrebbe il cervello all’acquisizione di ulteriori lingue e esporrebbe il soggetto bilingue a una serie di vantaggi cognitivi, sociali e relazionali». Durante l’incontro interverranno gli esperti di lingua sarda Antonello Garau e Silvia Mastinu che descriveranno i vantaggi e i metodi per l’insegnamento della lingua sarda ai bambini, fin dalla più tenera età. A seguire, il racconto delle esperienze familiari di alcuni genitori e ragazzi. L’evento verrà integrato da piccoli “sketch teatrali” realizzati dalla scrittrice Lucia Chergia con la collaborazione di un gruppo di piccoli attori di Cabras, di età compresa tra i 7 e i 12 anni, che rappresenteranno alcuni momenti di vita cabrarese, tra ironia e dramma. L’appuntamento è fissato alle 16 di oggi nell’aula magna della scuola media di via Trieste.

Claudio Zoccheddu

 

http://lanuovasardegna.gelocal.it/oristano/cronaca/2013/12/09/news/incontro-su-bilinguismo-e-bimbi-1.8270537

F.O.L.S. – Lunis 11 de martzu “Is normas linguìsticas de riferimentu”

fols,lingua sarda, limba sarda, formaione, operatori linguistici, l'altra cultura, antonello garau, santa cristina de paule, paulilatino


Dischentes Garbosas/os,

bos regordamus su de ses addòbios de sa F.O.L.S., in programma pro lunis 11 de martzu, a ora de is 9.00, pro faeddare de “Is normas linguìsticas de riferimentu”.

Pensende de fàghere cosa agradèssida e ponende mente a su consìgiu de unos cantos operadores, in is traballos de lunis s’at a lassare prus tempus, siat a mangianu siat a pustis pràngiu, a su dibatu.

Saludos! A lunis!

Antoni Nàtziu Garau

SOTZ. COOP. ‘L’ALTRA CULTURA’ – ARISTANIS