Sa limba viaggia a bordo dei pullman dell’Atp – La Nuova Sardegna

nuoro, lingua sarda, limba sarda, atp, ufìtziu de sa limba sarda, roberto deriu, mariantonietta piga


NUORO La lingua sarda passa anche attraverso i giri cittadini degli autobus dell’Atp. Due mezzi Mercedes sono da oggi tappezzati con lo slogan “A fizu tuo pesalu in sardu” (alleva tuo figlio con la lingua sarda); altro messaggio è “Sos pitzinnos bilingues sunt prus abbistos!”, per mettere in rilievo le maggiori capacità intellettive di chi oltre alla lingua ufficiale parla anche quella della propria terra di nascita. L’iniziativa è frutto di un accordo tra l’Ufficio della limba della Provincia e l’azienda dei trasporti. Ieri la presentazione; per la parte istituzionale il presidente Roberto Deriu, che ha chiarito di aver tenuto per sè l’assessorato per la promozione del sardo; con lui Mariantonietta Piga, che dell’Ufficio è la responsabile. Le sue considerazioni: «Il nostro obiettivo è di promuovere la lingua nella famiglia, dopo gli interventi mirati soprattutto all’ambito scolastico; è appurato che ci sono dei vantaggi psico-cognitivi legati al bilinguismo, che aiuta anche nell’apprendimento di altri idiomi. L’Atp è intervenuta alla “prima” del nuovo progetto con il presidente Paolo Piras e il direttore Michelangelo Mariani; entrambi persuasi dell’importanza della collaborazione, tra l’altro già in atto con la scrittura bilingue di biglietti e tessere dei posteggi. La presentazione dell’iniziativa è stata l’occasione per parlare di Lsc (Lingua sarda comune) e dell’attività dell’Ufficio nell’ambito del progetto della Regione “Bilinguismu creschet”, che ha come partner l’università di Edimburgo in Scozia. Ancora Piga: «Sulla Lsc oggi c’è una maggiore consapevolezza, soprattutto sul fatto che la lingua ha bisogno anche di una versione scritta e che questa non può non essere condivisa». (f.p.)


dae http://www.rassegnanuoro.it/rassegna_leggi.asp?ID=109857

Paràulas de Gràssia, Nùgoro – Sos testos bortados in sardu

impaginazione paràulas de gràssiaurtima.jpg

impaginazione paràulas de gràssiaurtima2.jpg

impaginazione paràulas de gràssiaurtima3.jpg

impaginazione paràulas de gràssiaurtima4.jpg

impaginazione paràulas de gràssiaurtima5.jpg

impaginazione paràulas de gràssiaurtima6.jpg

impaginazione paràulas de gràssiaurtima7.jpg

impaginazione paràulas de gràssiaurtima8.jpg

impaginazione paràulas de gràssiaurtima9.jpg

impaginazione paràulas de gràssiaurtima10.jpg

impaginazione paràulas de gràssiaurtima11.jpg

impaginazione paràulas de gràssiaurtima12.jpg

Pro iscarrigare su libriteddu in pdf: paràulas de gràssia nùgoro.pdf

Paràulas de Gràssia

paraulas de gràssia, nuoro, 18 de santandria 2012, ufìtziu de sa limba sarda, istituto bellieni di sassari, cunfraria santa rughe de nùgoro, gianfranca selis


Pro su 18 de santandria a ora de sas sete de sero, in sa crèsia de sa Solidae de Nùgoro, S’Ufìtziu Limba Sarda de sa Provìntzia de Nùgoro in collaboratzione cun s’Istitutu de Istùdios e Chircas “Camillo Bellieni” de Tàtari e su Comune de Nùgoro, ant ammaniadu  “Pàràulas de Gràssia”. Sos operadores de sos Isportellos Linguìsticos Territoriales ant a  fàghere leturas in sardu dae su libru “la chiesa della Solitudine” e ant a èssere acumpangiados dae sa Cunfraria de Santa Rughe de Nùgoro.

de Gianfranca Selis